Nuovo telelaser contro chi va troppo veloce, guida senza cintura di sicurezza e parla al cellulare

La nuova telecamera scopre anche auto senza assicurazione e revisione

Nel weekend appena trascorso a Bari ha debuttato un nuovo strumento in forza alla Polizia Municipale per aumentare la sicurezza passiva sulla strade pugliesi. Si tratta di una nuova tipologia di telelaser ossìa una piccola telecamera manovrata da vigili che hanno seguito un apposito corso di formazione e che è in grado di rilevare eventuali infrazioni anche a 1,2 chilometri di distanza. Il funzionamento del telelaser è molto semplice: l’agente di Polizia punta la telecamera verso un’automobile anche a lunga distanza ma in avvicinamento e scatta una foto che darà alle Forze dell’Ordine tutte le informazioni necessarie per valutare se l’autista della vettura fotografata sta commettendo un’infrazione o meno.

COME CONTESTARE TALI SOPPRUSI NEI CONFRONTI DEGLI AUTOMOBILISTI??

CONTATTACI O VIENI A TROVARCI !!

A.R.U.A. CON PUGLIA DUE